top of page
  • Immagine del redattoreOraBella

QUANDO LA BELLEZZA TI RISOLLEVA L'UMORE

QUANDO LA BELLEZZA TI RISOLLEVA L’UMORE

Sono attratto dall’intelligenza come se fosse la bellezza, e dalla bellezza come se fosse l’intelligenza.” Richard Krause.


Ti è mai capitato di sentirti brutta?

Che ogni specchio ti rimandasse un’immagine di te distorta?

A me sì.

Giusto l’altra settimana, avevo mille impegni, mille cose da fare, tanto da non trovare neanche il tempo di dedicarmi cinque minuti.

Mi sentivo sopraffatta dai miei impegni e mi sono trascurata un po'; questo ha innescato meccanismi che mi hanno portato a trascurarmi e a non dedicare i miei quotidiani 5 minuti al mattino e 5 minuti alla sera “alle mie consuete abitudini di bellezza”.

Sai, adoro prendermi cura di me stessa e sostanzialmente di conseguenza anche degli altri; mi piace sperimentare cose che possono facilitare il sentirsi bene e belle e mi prodigo a testarle su me stessa.

Lavorando in salone, ovviamente circondata da specchi, vedevo una persona (me stessa) e non mi riconoscevo; ho iniziato a vedere tutti quei difetti che mi facevano sentire poco bene con me stessa e brutta. Quell’immagine riflessa nella quale vedevo sempre di più i difetti, mi dava una sensazione costante di malessere e visto che sono molto diretta con gli altri, figuriamoci con me stessa!

Ho avuto la necessità di staccare ed interrompere quel loop di pensieri brutti che ti fanno vedere la tua figura distorta; approfittando di un trattamento nuovo da testare io e Mary ci siamo dedicate un’ora di bellezza. Abbiamo messo appunto un massaggio nuovo, abbinato a prodotti a base di ingredienti marini ed io dopo quell’ora mi sono sentita molto meglio. Non ti sto a raccontare che le mie gambe volavano da quanto erano leggere e già quello specchio che mi ha salutato quella sera era meno severo con me stessa.

Il giorno successivo invece ci siamo trovate io e Simona, alla quale ho chiesto di farmi un’acconciatura estiva. In questo periodo lascio quasi sempre i capelli naturali ma ho trovato un modo per essere in ordine per più giorni e soprattutto fresca; Simona prontamente mi fa vedere riflessa in quegli stessi specchi poco amici durante le settimane passate e …

Mi sono sentita bella!

Ho pensato che in fondo, se impariamo a dedicare almeno un’ora a settimana a noi stesse, ciò che vedremo riflesso in uno specchio o nella vetrina di un negozio quando passeggiamo, sarà una bella donna che ha consapevolezza di sentirsi bene ed a proprio agio sicura di sé e con il mondo, almeno io mi sono sentita così.

Ti auguro una BELLA giornata

Barbara

p.s. se anche tu ti riconosci in questo modo di valutarti, noi tutte saremo pronte a farti vivere questa esperienza di pura autostima ti aspettiamo.


50 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page